Comune di Terrazzo

Documento per l'espatrio di minori di 15 anni

Che cos'è

I minori di 15 anni possono espatriare, nei casi previsti dalla legge, utilizzando come documento valido per l’espatrio, la carta di identità. La carta d'identità per i minori, come la cartà d'identità per gli adulti, è valida in linea generale in tutti i paesi dell’Unione europea.

Dal 26 maggio 2011 viene rilasciata ai minori di 15 anni la Carta d'identità sia cartacea che elettronica (vedi Link utili). La carta ha validità

Per i minori di età inferiore ai 14 anni, l'uso della carta d'identità ai fini dell'espatrio è subordinato alla condizione che viaggino in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione, convalidata dalla questura, o dalle autorità consolari in caso di rilascio all'estero, il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporto a cui i minori medesimi sono affidati.
Non viene invece più rilasciato il cosiddetto lasciapassare o certificato contestuale: rimangono validi fino alla scadenza quelli già rilasciati.

Per viaggiare in tutti gli Stati dal 25 novembre 2009 per tutti i bambini viene rilasciato il passaporto individuale.
La novità è stata inserita con l'approvazione del decreto legge 135/2009 che recepisce il Regolamento europeo 444/2009, introducendo l'obbligo del passaporto individuale per garantire una maggiore individualità e sicurezza del minore.
Le nuove regole non riguardano i documenti rilasciati prima dell'entrata in vigore della legge: le iscrizioni sul passaporto dei genitori, già rilasciate, rimangono valide per l'espatrio fino alla scadenza di validità del documento del genitore su cui sono riportate.

Come si ottiene

Sia per la richiesta della Carta di identità sia per la richiesta di passaporto di minori, rimandiamo alle pagine su Carta di identità e Passaporto per tutte le informazioni sulle modalità di presentazione e sui documenti da presentare.